Un involucro contenente undici grammi di cocaina nascosto nell'auto. I carabinieri hanno arrestato due donne, una rom di trentasei anni e una quarantunenne di Sora. L'accusa è detenzione ai fini di spaccio di droga. I carabinieri hanno colto in flagranza di reato le due donne fermate a bordo dell'autovettura.

Proseguono a trecentosessanta gradi le operazioni delle forze dell'ordine al fine di arginare i reati legati all'uso di sostanze stupefacenti.