Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ladri di gasolio in fuga dai carabinieri: l'inseguimento termina con uno schianto
0

Ladri di gasolio in fuga dai carabinieri: l'inseguimento termina con uno schianto

Sora

Schianto in piena notte a Sora dopo un inseguimento a tutto gas con le forze dell'ordine. Nel corso della notte tre stranieri hanno rubato circa 2000 litri di gasolio dal serbatoio di un Fiat Iveco di una società della zona, ma sono stati sorpresi da un ragazzo sorano durante il furto. A quel punto hanno improvvisato la fuga a bordo del loro furgone per evitare le forze dell'ordine.

Verso mezzanotte e mezza però, dopo aver danneggiato nella corsa diverse auto parcheggiate, il furgone è andato ad impattare a tutta velocità contro il muro di recinzione della palazzina di Viale San Domenico, buttando giù cassette Enel e gas.

Il fortissimo boato generato dallo schianto ha svegliato tutti i residenti, 47 persone in tutto, che sono state poi fatte evacuare e hanno dovuto passare la notte fuori per paura di esplosioni.

Dopo lo schianto i tre si sono allontanati a piedi approfittando delle tenebre e nascondendosi nei campi limitrofi. La fuga per uno di loro è terminata poco dopo con la cattura da parte dei carabinieri. Si tratta di un croato residente a Roma, di 56 anni, che è stato subito arrestato e sarà processato con rito direttissimo. Gli altri due, che in un primo momento erano riusciti a fuggire, sono stati bloccati stamattina. Oltre a scontare la propria pena, i tre malviventi dovranno ripagare anche i danni causati dallo scontro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400