Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Polizia
0

Poliziotti aggrediti da banda di rom: arrestati 4 zingari dopo una caccia all'uomo

Sora

Ieri sera gli agenti della Squadra Mobile di Frosinone accorsi in aiuto dei due poliziotti aggrediti a Sora, dopo aver accuratamente perlustrato la zona, sono riusciti ad individuare i colpevoli della violenza. Quattro di loro, due uomini e due donne, sono stati identificati e hanno passato la notte nelle camere di sicurezza in attesa del processo per rito direttissimo.  

Ancora sconosciute le esatte dinamiche dello scontro, cominciano ad emergere però i primi particolari sulla vicenda. Pare infatti che, intorno alle 20 di ieri sera, la volante dei due poliziotti stesse svolgendo un servizio di perlustrazione in zona Pontrinio per monitorare una situazione sospetta. Arrivati sul posto, l'uomo sarebbe sceso dall'auto, mentre la collega sarebbe rimasta in macchina. A quel punto, dopo gli insulti, sarebbero volati calci e pugni con i proprietari di unì'abitazione e il poliziotto sarebbe rimasto ferito alla testa. Alla vista della pistola, però, il gruppo di rom si sarebbe spaventato e dileguato. 

L'agente donna avrebbe quindi portato il suo collega al Pronto Soccorso per le cure del caso, ma lì i due si sarebbero scontrati con un secondo gruppo di rom, e stavolta anche la donna sarebbe stata colpita.

La donna ha riportato una frattura del setto nasale e varie contusioni, ma è stata subito dimessa. L'uomo, con un trauma cranico,  è rimasto ricoverato al Santissima Trinità di Sora per accertamenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400