Dispersi su monte Tavanese, nella frazione di Cerreto a Sonnino. Ansia per due uomini di Sora di 65 e 75 anni che sono riusciti a salvarsi  grazie al cellulare con il qualche hanno composto il 115.
Immediato, intorno alle 16 di oggi, l'arrivo dei Vigili del fuoco del Distaccamento di Terracina, di un’ambulanza del 118 e di alcuni volontari della Protezione civile. Per recuperare i due uomini c’è voluto, però, l’intervento di un elicottero dei vigili del Fuoco, Drago 51, alzatosi in volo da Ciampino.

Tutto era cominciato nella mattinata, quando i due amici sorani, soci del Club Alpino Italiano, hanno deciso di fare un’escursione sui monti di Sonnino. Dopo aver parcheggiato la macchina in località Monte Romano, si sono incamminati, risalendo il costone del Tavanese. Uomini abituati alla montagna e avvezzi alle escursioni. Tuttavia nel primo pomeriggio hanno perso l’orientamento. 

Grazie al segnale del cellulare sono riusciti a dare l'allarme e, dopo una breve ricerca, gli uomini a bordo dell'elicottero hanno individuato i due dispersi in una radura e li hanno recuperati. Per loro solo tanto spavento.