Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









La dottoressa della truffa: anziana signora nel mirino di una malvivente

Foto d'archivio

0

La dottoressa della truffa: anziana signora nel mirino di una malvivente

Sora

Aumentano i raggiri e le truffe a danno degli anziani, un’escalation che deve preoccupare, anche perché le truffe sono fatte approfittando della debolezza di persone sole e con reddito medio-basso. Era mattina tardi, quando un'anziana signora chiedeva ai Carabinieri del Norm della compagnia di Sora di recarsi presso la propria abitazione perchè era stata truffata. 

La malvivente, descritta dalla vittima come una donna sulla quarantina con i capelli lunghi e neri, si è presentata a casa dell'anziana donna vestita in maniera distinta, e con modi gentili le aveva riferito di essere la collaboratrice del suo medico di famiglia. Così, col pretesto di farle ottenere un aumento della pensione connessa alla propria situazione sanitaria, e con la scusa di verificare il suo reddito, si faceva consegnare dalla malcapitata ben 5.000 euro in contanti.

Dopo le rassicurazioni di rito sul fatto che la somma le sarebbe stata restituita, la quarantenne si allontanava da casa con il bottino dell'ultimo raggiro. Le Forze dell'Ordine sono tuttora al lavoro per rintracciare la truffatrice. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400