L'estate sta per arrivare e il pianoro deve essere pronto per ricevere le numerose persone che ogni anno raggiungono Prato di Campoli. L'amministrazione comunale ha pubblicato un bando per l'assegnazione di strutture comunali per il periodo da giugno a settembre, da utilizzare per ristorazione e/o vendita prodotti tipici. Si tratta del Casotto comunale (importo a base d'asta al rialzo 3.000 euro); due chioschi in legno (importo a base d'asta a rialzo 7.500 euro cadauno); un chiosco per vendita di prodotti tipici (importo a base d'asta a rialzo 650 euro).
L'aggiudicazione della concessione, avverrà mediante gara a procedura aperta ad offerta segreta al rialzo sui prezzi a base d'asta e con possibilità di prevedere opere migliorative e di manutenzione nelle strutture.
L'aggiudicazione avverrà previa verifica dei requisiti richiesti in favore del concorrente che avrà offerto il maggior rialzo sul prezzo base.
I concorrenti potranno effettuare la loro offerta solamente per una sola struttura tra quelle poste in gare.
Per partecipare alla gara i concorrenti dovranno far pervenire, entro e non oltre le ore 12 del 15 maggio, un plico, debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, con l'indicazione del mittente, indirizzato al Comune di Veroli, Piazza Mazzoli n, 2 - Ufficio Protocollo con la seguente dicitura: gara del giorno 15/05/2017 - Offerta per l'aggiudicazione di una delle strutture comunali presenti in località Prato di Campoli da adibire a ristorazione e/o vendita prodotti tipici.
Sono ammessi tutti i tipi di spedizione e di consegna, compresa la consegna a mano.
In caso di spedizione postale non fa fede l'attestazione dell'ufficio postale accettante, l'unico riferimento valido è il protocollo in ingresso del Comune di Veroli. Per le informazioni complete sul bando www.comune.veroli.fr.it