Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Quant'è bella la semplicità: intervista a Jessica Di Iorio, la nuova Miss Ciociaria
0

Quant'è bella la semplicità: intervista a Jessica Di Iorio, la nuova Miss Ciociaria

QuiSette

Occhi azzurri, bionda, bella, solare e simpatica. La sua bellezza è inequivocabile, ma non solo quella esteriore. Jessica Di Iorio, 25 anni, di Ferentino, è una ragazza determinata, senza “grilli per la testa”, molto umile e leale. Lavora come segretaria. È lei la nuova Miss Ciociaria 2016.

La finale del concorso ideato da Tony De Bonis si è svolta il 23 agosto a Trevi nel Lazio. Molti altri i traguardi tagliati dalla giovane “della porta accanto”. Tra i tanti è stata eletta prima classificata alla selezione di Miss Stella del Mare, Miss Valcomino 2014 e Miss Lazio per un concorso nazionale.

Cosa hai provato quando sei stata eletta?
«Sinceramente non ci credevo, non me l’aspettavo, essendo molto combattuta fino all’ultimo se partecipare o no. È stata una forte emozione».

Ti aspettavi di vincere?
«Assolutamente no, difatti durante la serata avevo già tirato a indovinare su chi potesse vincere (come faccio sempre da casa ad esempio con i talent)».

Il primo abbraccio a chi l’hai dato?
«Avrei voluto darlo ai miei genitori che purtroppo non c’erano per un viaggio organizzato mesi prima. A sostenermi c’erano alcuni amici, quindi il primo abbraccio è stato il loro».

E la prima telefonata?
«Mi ha telefonato il mio ragazzo dal lavoro, non era presente perché al lavoro».

Tre aggettivi per descriverti...
«Sincera, molto timida e pignola».

Un difetto e un pregio?
«Un difetto potrebbe essere la mia impulsività e un pregio la lealtà».

C’è rivalità secondo te nel mondo della moda e dello spettacolo?
«La rivalità c’è ovunque, c’era ai tempi della scuola nel mondo della danza di cui ho fatto parte per sedici anni e non può mancare nel mondo della moda».

Cos’è per te la bellezza?
«Penso possa essere molte volte un’arma a doppio taglio. Se sei molto bella e poi dentro non hai niente, non vali nulla. La bellezza deve essere un valore aggiunto di quello che siamo a 360 gradi».

Pratichi sport e segui diete particolari per mantenerti in forma?
«Dopo aver smesso con la danza ho iniziato ad andare in palestra quattro volte a settimane. Niente diete, basta mangiare sano».

Il tuo piatto preferito?
«Non è una ricetta italiana. Amo il sushi!»

Sai cucinare?
«A detta degli ospiti me la cavo piuttosto bene».

I tuoi cantanti preferiti?
«Amo la musica in generale. Il mio cantante preferito è sicuramente Bruno Mars».

Il personaggio del mondo dello spettacolo, del cinema o della moda a cui ti ispiri?
«Sicuramente una buona ispirazione è il fascino e l’eleganza di Charlize Theron».

Progetti futuri?
«Vorrei al più presto aprire un’attività tutta mia e magari lavorarci con mio fratello che sta per terminare gli studi. A breve dovrei iniziare dei lavori per rifinire quella che sarà la mia/nostra casa».

Il complimento più bello?
«Quello che ricevo sempre dalle persone che mi conoscono meglio: “Sei bella e semplice”».

Nel tempo libero cosa ti piace fare?
«Prendo la macchina ed esco, in genere con mia mamma che è tra le persone più importanti della mia vita, altre volte mi rilasso con un libro» .

Preferisci il mare o la montagna?
«Fin da piccola trascorrevo con la mia famiglia una parte delle vacanze a casa di nonna tra mare e montagna, quindi non saprei scegliere».

A chi dedichi la tua vittoria?
«La dedico a me e ovviamente alla mia famiglia».

Un messaggio per le ragazze che come te sognano di entrare in questo mondo?
«Mai prendersi troppo sul serio. Serve una buona dose di umiltà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400