Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Rapina all'Energas: portati via soldi e assegni. Ritrovate le pistole giocattolo

L'ingresso dell'Energas in via Morolense a Supino

0

Rapina all'Energas: portati via soldi e assegni. Ritrovate le pistole giocattolo

Supino

In due armati di pistole giocattolo, con il volto coperto, hanno fatto irruzione all’Energas in via Morolense a Supino, hanno minacciato i dipendenti e con l’ingente bottino, tra contanti e assegni, che sono riusciti a farsi consegnare, sono fuggiti. I banditi sono entrati in azione questa mattina, poco prima delle 8 nell’azienda che trasporta gasolio. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per cercare di dare un nome e un volto ai rapinatori. Durante la fuga, a bordo di un'auto, i malviventi hanno abbandonato le finte armi, ritrovate dai militari. Attimi di terrore vissuti dagli impiegati che sono stati minacciati dai due rapinatori con le pistole, che poi si sono rivelate essere pistole giocattolo. Ancora non è stato quantificato il bottino, ma sarebbe ingente. E' caccia all'uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400