Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Bombe d'acqua sulla Ciociaria  Allagamenti, disagi e traffico in tilt
0

Bombe d'acqua sulla Ciociaria
Allagamenti, disagi e traffico in tilt

Maltempo

Bombe d'acqua sulla Ciociaria. Il maltempo da ieri sta flagellando l'intera provincia da nord a sud. Allagamenti, disagi, alberi sulle strade, traffico in tilt. Scuole chiuse a Frosinone, Pontecorvo, Ceprano, Arce e Arnara. Numerose le richieste di intervento arrivate dalla serata di ieri. Diversi sottopassi sono stati chiusi in via precauzionale. La Protezione civile di Frosinone segnala che potranno verificarsi forti rovesci di pioggia e attività elettrica. Si prevede, quindi, una quantità di pioggia elevata, fino a 75 millimetri in tre ore, ciò significa che si potrebbe superare la media mensile di 150 millimetri. L’allerta è quindi per nubifragi con forti venti ostro e scirocco, provenienti da sud e sud-est.
La Protezione civile rimarrà a disposizione delle persone che ne richiederanno l’intervento. Le unità saranno in giro in tutte le zone della città per prevenire disagi e raccogliere rami e altri materiali che possono creare ostacoli al traffico e dare origine a problemi di diversa matrice. L’ente, inoltre, si occuperà anche di possibili allagamenti, sia in strutture private che pubbliche, attraverso l’utilizzo delle pompe in dotazione.
In via precauzionale, sempre nel capoluogo, è stata disposta la chiusura dei seguenti sottopassaggi e strade: via Puccini - via Pier Luigi da Palestrina; via Corelli - via San Giuliano; strada statale 156 Monti Lepini ( nei pressi della piastra Cavoni); galleria piazza Gramsci - via Fosse Ardeatine; via San Giuseppe. La chiusura si protrarrà per tutto il giorno e anche per la giornata di domani fino al termine dell’emergenza. Sul fronte degli interventi allagamenti registrati in tutta la provincia senza situazioni di emergenza e centralino dei vigili del fuoco in tilt. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400