Disastro ferroviario di Roccasecca, gli avvocati dei macchinisti assolti soddisfatti della decisione della Corte. «Una sentenza, quella espressa dalla Corte d’Appello di Roma nei confronti dei nostri assistiti, che riconosce una verità pesante che porta dietro di sé due morti e oltre settanta feriti, ai quali si erano aggiunte altre due vittime innocenti: Mario Mangano e Gabriele Venditti».

L’analisi Lettera aperta degli avvocati dei macchinisti assolti per il disastro ferroviario di Roccasecca.