Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









pattuglia dei Carabinieri
0

Blitz anti droga
Scoperta coltivazione di marijuana in casa:
una denuncia

Veroli

Coltivava marijuana in casa, denunciato a piede libero un quarantottenne.
Sequestrati anche un fucile e altri 40 grammi di sostanze stupefacenti pronti per essere immessi sul mercato locale. Blitz dei carabinieri contro lo spaccio di stupefacenti. Brillante operazione quella condotta ieri mattina dai militari della locale stazione che nell’ambito di un servizio mirato alla repressione dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e con l’ausilio di cani anti-droga, hanno effettuato due perquisizioni domiciliari entrambi in una zona periferica della città. Nella prima abitazione è stata rinvenuto un fucile con tanto di munizioni, tutto detenuto in modo illegale dal proprietario, un cinquantenne del posto già noto alle forze dell’ordine.


In casa, l’uomo teneva nascosti anche diversi grammi di marijuana e hashish non certo per un consumo personale viste le ingenti quantità rinvenute dagli uomini dell’Arma. Il secondo sequestro è stato effettuato in un’altra abitazione poco distante dalla prima. Il proprietario, residente a Roma e amico del cinquantenne verolano, è stato trovato in possesso di diversi grammi di hashish e di una grossa pianta di marijuana a cui aveva già staccato le foglie che poi aveva messe ad essiccare in una rimessa adiacente alla sua abitazione. Circa 40 grammi di prodotto che una volta pronto sarebbe stato immesso sul mercato per la vendita. Entrambi sono stati denunciati a piede libero e dovranno rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio, mentre le sostanze sono state poste sotto sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400