Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Si finge carabiniere per una ricarica Trentaquattrenne denunciato

Un uomo mentre usa il suo cellulare

0

Si finge carabiniere per una ricarica
Trentaquattrenne denunciato

Vico nel Lazio

Si finge carabiniere per ottenere una ricarica telefonica. Un trentaquattrenne residente nella provincia di Caserta è stato denunciato dai Carabienieri di Vico nel Lazio, poiché ritenuto responsabile di un truffa effettuata ai danni di un esercente. A luglio il giovane, telefonando ad un esercizio commerciale del paese e presentandosi come un uomo dell'arma, ha chiesto al titolare dell'attività la possibilità di fare una ricarica telefonica sul proprio cellulare, promettendo che al più presto sarebbe passato a pagare quanto dovuto. L'esercente, dopo alcuni giorni, tentando di chiamare l'uomo per richiedere il pagamento della ricarica non ha ottenuto risposta. Dagli accertamenti dei militari è emerso che il nome fornito fosse falso, ma, grazie ad alcune verifiche svolte, è stato possibile individuare l'uomo. 

(Servizio sull'edizione di domani 26 settembre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400