Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Polpette avvelenate ovunque. Il sindaco lancia l’allarme
0

Polpette avvelenate ovunque.
Il sindaco lancia l’allarme

Valle dei Santi - Sant'Ambrogio sul Garigliano

Preoccupazione e rabbia nella Valle dei Santi.


Diverse polpette di carne avvelenate sono state trovate sparse per le strade del comune di Sant’Ambrogio sul Garigliano. Intervenuti gli uffici Igiene dell’Asl provinciale di Cassino.

Rabbia e preoccupazione
soprattutto per le famiglie
con bambini

Il sindaco del paese, Sergio Messore, ha affisso la notizia sui muri pubblici anche per avvertire la cittadinanza e ha invitato tutti, specialmente le famiglie con bambini, a fare molta attenzione per i pericoli che potrebbero derivare dall’eventuale contatto con i più piccoli e non solo, evento che si scongiura.
Le polpette di carne contenenti un potente veleno sono state infatti rinvenute ieri mattina in pieno centro a Sant’Ambrogio sul Garigliano. «La scoperta - ha spiegato il sindaco del piccolo centro della Valle dei Santi, Sergio Messore - è stata fatta dopo che alcuni cittadini hanno denunciato agli uffici del palazzo municipale la presenza di un cane in evidente stato di sofferenza, che si dimenava preda ai dolori sulla centralissima via Ponte».
Dopo la segnalazione dei cittadini, gli agenti della Polizia municipale e l’operatore ecologico del Comunehanno effettuato un giro di perlustrazione nell’intero territorio, durante il quale sono state trovate altre polpette avvelenate, che sono state subito prelevate e messe a disposizione degli esperti dell’Asl, perché siano sottoposte alle analisi e alle verifiche.

«Invitiamo tutti i cittadini - la raccomandazione del sindaco Sergio Messore - in particolare le famiglie con i bambini, a prestare massima attenzione e vigilanza poiché anche in altre zone del paese potrebbero essere state depositate altre esche avvelenate».
In caso di rinvenimento di altre polpette simili, gli ambrosiani sono invitati a contattare con la massima urgenza la Polizia municipale di Sant’Ambrogio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400