Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Minorenni di Ceccano e Morolo in coma etilico dopo la festa
0

Minorenni di Ceccano e Morolo
in coma etilico dopo la festa

Morolo

Doveva essere un momento di festa, di divertimento con gli amici, ma si è trasformato in un incubo per due minorenni, di 15 e 16 anni, rispettivamente di Morolo e Ceccano, finite in ospedale per le conseguenze di una brutta sbronza. Una di loro è addirittura entrata in coma etilico e solo il tempestivo intervento degli operatori del 118 ha evitato la tragedia. Sul posto il personale medico e i carabinieri. È quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica in un locale pubblico a Morolo.
Festa rovinata, dunque, e gli uomini dell’Arma che ora sono al lavoro per appurare eventuali responsabilità. Sono in corso indagini per capire chi ha dato l’alcol alle ragazze. Per la legge, infatti, somministrare alcolici a minorenni è un reato. 
Stando a una prima ricostruzione dei fatti le adolescenti sono state colte da malore dopo aver partecipato a una festa privata. A preoccupare maggiormente i dottori è stata la quindicenne di Morolo, entrata in coma etilico. Fortunatamente poco dopo si è ripresa, ma tanto è stato lo spavento per i familiari e gli amici che hanno temuto il peggio. Tempestivamente sono stati contattati i soccorsi. Sul posto sono arrivate le ambulanze con gli operatori del 118 per prestare le prime cure alla ragazzina. Poi di corsa verso la struttura ospedaliera del capoluogo. Anche un’altra minorenne è finita allo “Spaziani” di Frosinone, ma le sue condizioni sono apparse meno gravi.

(Ampio servizio nell'edizione del 22/09/2015)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400