Con il latte Amatrice riparte. Anche l'Adoc di Frosinone si mobilita a tutela dei tanti allevatori duramente colpiti dal sisma del 24 agosto scorso. L'associazione per la difesa e l'orientamento dei consumatori sostiene, infatti, l'iniziativa promossa dalla Misericordia di Roccasecca e Bpf, e lancia una vera gara di solidarietà per l'acquisto di una mungitrice.

Ad Amatrice non c'è purtroppo solo l emergenza sfollati. Oltre alle case distrutte, alle tante vite perse, c'è un altro dramma, quello degli allevatori che non solo hanno perso le stalle ma rischiano di veder vanificato il proprio lavoro. È perciò necessario acquistare una mungitrice mobile per evitare che il latte vada perso. Le offerte potranno essere effettuate negli sportelli della Bpf senza alcun costo. "Un gesto di grande solidarietà. -ha dichiarato Pirri, presidente Adoc Frosinone - che come associazione condividiamo e sosteniamo. Un aiuto per Amatrice e i suoi allevatori".