Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Sfiorato il jackpot. E ora è "caccia" al fortunato vincitore
0

Sfiorato il jackpot. E ora è "caccia" al fortunato vincitore

Aquino

La schedina vincente è stata giocata al bar tabacchi “La Fontana” di via Soldato Ignoto. Sconosciuta l’identità del fortunato, ma nella tabaccheria non sono mancati comunque i festeggiamenti. Intanto il jackpot ha sfiorato i 126,2 milioni di euro, saltando 171 turni: un record per il concorso di casa Sisal. Si tratta del premio in palio più alto al mondo. L’ultimo 6 risale al 16 luglio 2015 quando 21,8 milioni di euro finirono nelle tasche di un fortunato di Acireale.

Nel Lazio, invece, manca dal 2012. E questo fa ben sperare i “Gastoni” del territorio: “Siamo quasi certi - dice il titolare del noto bar di Aquino - che sia un nostro cliente abituale”. E ieri pomeriggio, durante il brindisi nel locale per festeggiare la grande vincita è stato lanciato un appello al fortunato giocatore baciato dalla dea bendata. L’invito è quello di poter festeggiare con il cliente che ha portato a casa oltre 50.000 euro.

Il noto locale di Aquino ancora una volta si conferma “fortunato” in quanto non è la prima volta che qui vengono registrare vincite importanti: “Altre volte però - spiega lo stesso titolare del bar - abbiamo avuto vincite minori, sia al lotto che al superenalotto. Questa è la prima volta che registriamo una vincita così grande e che addirittura viene sfiorato il 6 al supernelotto”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400