Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Rubano le piantine deposte sulle tombe. Scatta la denuncia

Uno scorcio del cimitero di via Case Nuove

0

Rubano le piantine deposte sulle tombe. Scatta la denuncia

Supino

Non è certo il valore degli oggetti spariti che ha mandato su tutte le furie la signora I.F. Semmai è stato il gesto particolarmente odioso, che colpisce per il suo cinismo. Non solo. Visto che non è la prima volta che si verificano fatti del genere, la signora ha pensato bene di recarsi alla caserma dei carabinieri di Supino per sporgere denuncia. Contro ignoti, naturalmente, ma con l’espressa richiesta agli uomini dell’Arma di indagare per scoprire una volta per tutte chi è che ruba le piante sulle tombe del cimitero di via Case Nuove.

I fatti risalgono al fine settimana di Ferragosto. Domenica la donna ha deciso di andare a fare visita ai propri defunti: ha acquistato due piantine grasse e le ha deposte sulla tomba di famiglia. Martedì mattina la signora è tornata al cimitero ed è rimasta di stucco scoprendo che qualcuno aveva trafugato le due piantine. Un gesto davvero sprezzante verso i sentimenti altrui, senza alcun rispetto per la memoria di chi non c’è più e dei suoi familiari colpiti dal lutto.

Così la donna ha deciso di sporgere denuncia per il deprecabile furto subito presumibilmente tra il 14 e 16 agosto all’interno del cimitero da parte di ignoti.

Si legge nella denuncia presentata ieri ai carabinieri: “Voglio far presente che ieri mattina, verso le 10.30, nell’andare al cimitero di Supino, sulla tomba di famiglia ho accertato che ignoti hanno asportato due vasi di piante grasse che avevo collocato il 14 agosto scorso. Ho appreso anche da un blog che tali episodi ultimamente accadono spesso, per cui intendo sporgere denuncia per sensibilizzare l’attenzione delle forze dell’ordine su questi episodi”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400