Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Fucilate contro i cani randagi Denunciato un 73enne

Foto d'archivio

0

Cani abbandonati. Ecco la delibera per adottare gli amici animali

San Giorgio a Liri

“Io non ti abbandono” è lo slogan usato dall’Amministrazione comunale di San Giorgio a Liri per presentare la delibera di giunta che consente l’adozione di cani randagi abbandonati sul territorio. L’iniziativa è nata dalla volontà di evitare gli abbandoni dei cuccioli, che - com’è noto - in occasione delle partenze per le vacanze estive, proprio tra luglio e agosto, spesso si moltiplicano.

San Giorgio a Liri, inoltre, per la sua posizione di passaggio nella Valle dei Santi, è spesso il luogo prescelto per compiere questo incivile gesto.

Da qui l’idea del sindaco Modesto Della Rosa e degli amministratori comunali di permettere un incontro tra due esigenze: quella di affrontare il problema del randagismo e contenere la presenza di cani vaganti per il paese e quella di rispondere al desiderio di molte famiglie di prendere un cucciolo. Non uno di razza, nella maggior parte dei casi, ma di sicuro bisognoso di coccole e giochi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400