Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Palo della luce divelto da quattro mesi, ma l'amministrazione resta immobile
0

Palo della luce divelto da quattro mesi, ma l'amministrazione resta immobile

Arpino

«Come può l’amministrazione comunale curarsi dell’incolumità dei suoi cittadini se non riesce nemmeno a sistemare un palo della luce divelto?». Il consigliere comunale, Gianluca Quadrini, commenta così la situazione che si è venuta a creare ad Arpino in zona Girone e che, ormai, dura da più di quattro mesi.

Nonostante le numerose segnalazioni, l’amministrazione Rea rimane sorda e immobile. «Quanto ancora dobbiamo aspettare per risolvere la questione di questo palo divelto che provoca alla collettività problemi di sicurezza?» - s’interroga Quadrini, il quale fa sapere che un anno fa, proprio per l’efficientamento di pubblica illuminazione, è stato richiesto un mutuo comunale di 280mila euro ma l’amministrazione non è stata capace di fare una gara d’appalto per l’affidamento dei lavori.

«Una convenzione Consip potrebbe essere una buona soluzione per risolvere in 4 giorni la questione della gara» - suggerisce il consigliere comunale, aggiungendo - «Vogliamo ripetere la storia che si è verificata con il Convitto, da 8 mesi prigioniero di una gara bloccata per inefficienza amministrativa?».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400