Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Dopo la festa abbandonano i rifiuti. Scatta la multa

I rifiuti abbandonati in contrada Cesari

0

Dopo la festa abbandonano i rifiuti. Scatta la multa

Coreno Ausonio

Piatti, forchettine e vassoi, cartoni e tovaglioli. Insomma, i segni di una festa erano evidenti tra i rifiuti abbandonati abusivamente in contrada Cesari a Coreno Ausonio.

Ieri mattina, sono stati individuati i responsabili a carico dei quali sarà emessa una sanzione pecuniaria. A segnalare, lunedì sera, all’amministrazione comunale di Coreno la presenza di svariati sacchi di immondizia presso il cassonetto del rione Cardito, al bivio con la contrada Cesari, sono stati alcuni cittadini. Con l'ausilio degli operai comunali che hanno dovuto rimestare nelle buste, si è riusciti a risalire ai responsabili.

I rifiuti, stando alla verifica, provengono da un paese limitrofo a Coreno Ausonio, nel quale, nei giorni scorsi, si è tenuta una festa. Tra i sacchi accatastati e tra la plastica buttata a terra intorno al cassonetto che non è bastato a contenere i diversi chili di immondizia, state rintracciati anche delle ricevute e altri documenti che hanno permesso ai responsabili dell'amministrazione Comunale di individuare in brevissimo tempo gli organizzatori della festa.

Sull’ennesimo caso di abbandono abusivo di rifiuti nel territorio di Coreno Ausonio, è intervenuto il sindaco Domenico Corte: “Coreno non è e non può essere la discarica dei paesi limitrofi e quindi, proprio mentre gli uffici stanno predisponendo gli atti per il bando per attivare la raccolta “porta a porta” , proseguirà il nostro impegno quotidiano per il controllo del territorio. Il nostro paese appartiene a tutti i corenesi e quindi invito i cittadini a segnalarci eventuali episodi che dannegiano il nostro territorio”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400