Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Un presidio contro gli incendi: inaugurata la nuova sede del vigili del fuoco

Il taglio del nastro della sede del servizio antincendio estivo

0

Un presidio contro gli incendi: inaugurata la nuova sede del vigili del fuoco

Ceprano

Inaugurato il presidio antincendio stagionale dei Vigili del fuoco. Ieri la cerimonia ufficiale presso la nuova sede dell'ex mattatoio di via Caragno alla presenza del direttore dell'Agenzia regionale di Protezione civile Gennaro Tornatore, del comandante provinciale dei Vigili del fuoco Massimo Mantovani, del sindaco Marco Galli, del suo vice Vincenzo Cacciarella, del presidente del consiglio comunale Valentina Di Folco, del delegato alla manutenzione Floriano Bertoni, del comandante dei Vigili urbani Felicia Nalli e dei Vigili del fuoco assegnati alla sede.

Il presidio è operativo h12, dalle 8 alle 20. Il distaccamento in questa fase è stato istituito a livello stagionale, nell'ambito del programma di potenziamento del servizio nel periodo estivo a maggiore rischio di incendio, ma non è escluso che possa essere trasformato in centrale operativa permanente in quanto le condizioni potrebbero esserci in termini di spazio, resterebbe da risolvere la questione del personale.

Ieri, in occasione dell'inaugurazione, è stata ribadita la posizione strategica di Ceprano nel comprensorio e dunque l'utilità di avere una postazione antincendio munita di uomini e mezzi messi in condizione di spostarsi rapidamente in ogni direzione. In considerazione dell'annoso problema che Ceprano vive con l'acqua, il cui flusso spesso viene inaspettatamente interrotto, è stata effettuata segnalazione all'Acea Ato 5, chiedendo di provvedere per garantire rifornimenti in ogni momento in caso di emergenza a disposizione dei Vigili del fuoco.

Le temperature non troppo elevate che hanno caratterizzato le scorse settimane hanno limitato finora il lavoro dei Vigili del fuoco, ma da qualche giorno si sono alzate, la vegetazione comincia a diventare secca e i rischi di incendio aumentano. L'operatività delle squadre di Vigili del fuoco di Ceprano diventa dunque prioritaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400