Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









L' "Osteria del Tempo perso" entra nel gotha della cucina
0

L' "Osteria del Tempo perso" entra nel gotha della cucina

Casalvieri

Un grande, doppio ed emozionante riconoscimento per il ristorante “Osteria del tempo Perso”, la cui sede storica è a Casalvieri, ma che ha replicato la formula di successo anche ad Edimburgo e Glasgow in Scozia. Qualche giorno fa Marco e Matteo Iacobelli si sono recati a Roma e oltre alla soddisfazione di essere stati inseriti nella prestigiosa Guida del Gambero Rosso 2017, hanno ricevuto l’ambito premio “Gruppo del Gusto” assegnato da una giuria di giornalisti della stampa estera.

L’Osteria del Tempo Perso è uno straordinario percorso gastronomico intrapreso nel 2003 da mamma Sabrina e dai figli Marco e Matteo. La passione per i prodotti enogastronomici di eccezionale qualità, l’arte della cucina e la passione hanno permesso di aprire altri due locali in Scozia, a Edimburgo e a Glasgow con altrettanto successo.

«L’Osteria è uno spazio ‘materno’ perché è un luogo dove ritrovarsi, rilassarsi, comunicare, meditare in una dimensione, reale e fantastica al tempo stesso, che poi è la nostra casa, dove possiamo vivere il nostro presente, consapevoli del passato mentre guardiamo al futuro come qualcosa di reale già davanti a noi - raccontano mamma Sabrina, Marco e Matteo - La risposta è sui volti dei nostri clienti e nel loro continuo trasmetterci la forza e la voglia di andare avanti con la soddisfazione di confrontarsi con il giudizio e l’apprezzamento dei nostri ospiti consentendoci di crescere e di constatare che, in fondo, da noi, respirando la nostra atmosfera e gustando i nostri piatti, il tempo non è perso bensì ritrovato».

E concludono: «Questo premio ci riempie il cuore perché ha uno spessore internazionale e porta lustro alla nostra terra. A breve inizieremo una serie di appuntamenti con i giornalisti esteri che verranno a scoprire l’ambiente e i sapori di questa nostra splendida Valle di Comino». Presto il locale a Casalvieri avrà una bella “cucina a vista” per esaltare anche con l’occhio le gustose ricette storiche realizzate con ingredienti di produzione locale o, addirittura, propria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400