Questa mattina, a Guarcino, i militari della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un trentunenne del luogo, resosi responsabile di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Lo stesso, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita dai militari operanti nell’ambito di mirati servizi finalizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, veniva trovato in possesso di due piante di marijuana che stava coltivando e gr. 0,30 di hashish. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.