Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Grotte, oltre duecentomila euro dalla Regione Lazio per gli stipendi
0

Grotte, oltre duecentomila euro dalla Regione Lazio per gli stipendi

Pastena

Confermato lo stanziamento della Regione Lazio per il pagamento dei dipendenti Grotte di Pastena e Collepardo e il trasferimento delle competenze riguardanti la gestione del personale all’Ente parco monti Ausoni. A ufficializzare la rassicurante notizia è l’assessore regionale Mauro Buschini che conferma lo stanziamento di 240.000 euro per la copertura finanziaria degli stipendi dei dipendenti.

«Nella seduta di giunta odierna - ha comunicato ieri Buschini - è stata approvata la delibera che conferma lo stanziamento di 240.000 euro da parte della Regione Lazio per il pagamento delle retribuzioni per i dipendenti delle Grotte di Pastena e Collepardo, facendo seguito a una mia precedente proposta. È stato confermato, altresì, il trasferimento delle competenze riguardanti la gestione del personale all’ente Parco monti Ausoni».

Sono stati raggiunti dunque due obiettivi fondamentali che dovrebbero definitivamente mettere la parola fine ad una questione dibattuta che si trascina da tempo e che ha lasciato a lungo in sospeso la posizione retributiva e occupazionale di decine di dipendenti.

«Si procede verso la stabilizzazione dei dipendenti delle Grotte - ha precisato Buschini - Una risposta importante da parte della Regione che permetterà ai lavoratori di occuparsi con maggiore serenità delle proprie mansioni nei due siti che rappresentano eccellenti attrazioni della provincia. Il mio grazie va ai dipendenti che hanno assicurato massima professionalità anche in periodi di difficoltà riponendo fiducia nella nostra istituzione: la delibera odierna garantisce un futuro sereno per loro e per le rispettive famiglie».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400