Ieri pomeriggio presso Pizza Risorgimento a Roccasecca, una 48enne polacca è stata arrestata dai Carabinieri per “fabbricazione o commercio non autorizzato di armi”.

La donna, A.G., di nazionalità polacca, stava esercitando l'attività di commercio ambulante senza autorizzazione ed è stata trovata in possesso di 15 coltelli a serramanico, che sono stati sottoposti a sequestro.