Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Caritas svaligiata, dopo il furto scatta la solidarietà

I generi alimentari donati alla Caritas di Ceprano dopo il furto

0

Caritas svaligiata, dopo il furto scatta la solidarietà

Ceprano

Donatori anonimi intervengono a supporto della Caritas ed offrono alimenti per i poveri. Dopo il clamoroso furto subito dalla Caritas di Ceprano la scorsa settimana ad opera di un ladro che ha lasciato anche un biglietto di scuse, alcune persone del posto animate da spirito di solidarietà, che non hanno voluto rendere nota la loro identità, sono intervenute a supporto dell'associazione di parrocchia che opera a sostegno dei disagiati.

Hanno così effettuato donazioni di pasta, olio, caffè, uova, latte e scatolame per rimpinguare le magre riserve della Caritas, impoverite dall'inaspettato furto messo a segno tra martedì e mercoledì scorsi nei locali adiacenti la chiesa di San Rocco. Un  gesto davvero lodevole quello degli anonimi donatori, che giunge in un momento particolare anche ad incoraggiare i volontari della Caritas che con spirito di sacrificio dedicano tempo all'importante attività di solidarietà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400