Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Picchia il padre di 75 anni e gli fa sbattere la testa, denunciato un quarantenne

Foto d'archivio

0

Picchia il padre di 75 anni e gli fa sbattere la testa, denunciato un quarantenne

Giuliano di Roma

Il padre vedovo decide di risposarsi, ma il figlio non ci sta e lo picchia. È successo a Giuliano di Roma, dove un quarantenne, di cui non sono state rese note le generalità, ha picchiato il padre di 75 anni facendogli sbattere la testa allo spigolo di una parete.

L'uomo non perdeva occasione per rinfacciare al genitore di essersi risposato dopo la morte della madre, e non vedeva di buon occhio la nuova moglie, la quale a dir suo era interessata solo ai soldi di famiglia. Nell'ennesima discussione dalle parole si è passati ai fatti e il quarantenne ha alzato le mani sul padre spingendolo e facendolo cadere.

Il settantacinquenne è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, mentre il figlio è stato rinviato a giudizio con l'accusa di lesioni. L'udienza è fissata per il primo aprile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400