Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Cantiere infinito: il Chimico ancora senza palestra

La struttura della palestra del Chimico di Arpino

0

Cantiere infinito: il Chimico ancora senza palestra

Arpino

La palestra dell’Itis Chimico di Arpino ancora al palo anche se i lavori sembrerebbero terminati. Ginnastica a singhiozzo per gli oltre seicento allievi della struttura scolastica. Nonostante le proteste degli studenti che sfociarono in uno sciopero a novembre scorso ancora non si sa quando verrà restituita alla scuola. Eppure mancherebbero solo alcune rifiniture che, però, non spiega questo ritardo nella riconsegna. La palestra rappresenta uno spazio vitale per la didattica dell’Istituto superiore arpinate che ha dovuto trovare una soluzione temporanea per tamponare il fatto che l’area era in ristrutturazione e costringere i ragazzi a fare a turno negli altri spazi per l’ora di ginnastica o utilizzare, quando il tempo lo permette, l’area esterna.
A nulla, dunque, è servito lo sciopero per manifestare il loro disagio e la protesta inoltrata sul fatto di non poter ancora usufruire della palestra fatto dai ragazzi qualche mese fa. Il consiglio di istituto, inoltre, ha delegato il dirigente scolastico Michele Bove a contattare la provincia per capire la motivazione dei ritardi, ma ad oggi nessuno si sarebbe dato la pena di rispondere. E, apparentemente, nemmeno la lettera inoltrata dall’assessore Rachele Martino, sempre molto attenta ai problemi culturali e strutturali delle scuole della cittadina, a quanto pare ha avuto una risposta. 

(Servizio nell'edizione del 21 febbraio)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400