Furto di pecore a Colli. Di nuovo animali sottratti dai recinti, questa volta a farne le spese è un allevatore di Colle Scalone. Non è la prima volta che accadono episodi simili. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine.
L’ultimo furto è stato messo a segno nelle campagne colligiane ai danni di un allevatore. L’uomo aveva rinchiuso le sue pecore nella stalla, come faceva ogni giorno dopo il pascolo. Di notte, approfittando dell’assenza di tutti, qualcuno sicuramente esperto e con un’auto piuttosto capiente si è introdotto nella fattoria, ha sedato 5 pecore e le ha poi caricate sul mezzo andando via senza che nessuno lo notasse. La mattina seguente, quando il proprietario si è recato nella rimessa agricola per portare gli ovini al pascolo, ha notato che ne mancavano cinque.