Terrore questa mattina a Supino. Due banditi armati di pistole hanno fatto irruzione all'Energas sulla Morolense. La rapina si è verificata poco prima delle 8. Da una prima ricostruzione i malviventi sarebbero arrivati a piedi, con il volto coperto e con le armi in pugno, hanno minacciato gli impiegati e sono riusciti a portare via soldi e assegni. Indagini in corso da parte dei carabinieri che hanno avviato gli accertamenti del caso per cercare di rintracciare i rapinatori. 

(Seguono aggiornamenti)