Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Tutti a teatro: a fine mese torna la stagione di prosa, poi spazio ai comici
0

Tutti a teatro: a fine mese torna la stagione di prosa, poi spazio ai comici

Frosinone

Ancora qualche giorno e sul palco del Nestor tornerà la stagione di prosa allestita anche quest’anno dal Comune di Frosinone. Martedì 26 gennaio (ore 21) sarà la volta di Sergio Muniz, protagonista, insieme a due signore del teatro italiano, Ivana Monti e Paola Quattrini, di “Arsenico e vecchi merletti”. Lo spettacolo, in tournée ormai da diversi mesi, è diretto da Giancarlo Marinelli. Qualche giorno dopo, lunedì 1° febbraio, si riderà con Sabrina Ferilli, Pino Quartullo e Maurizio Micheli, anche nei panni di regista. In scena “Signori... le paté de la maison”, commedia che garantisce un paio d’ore di sano divertimento.

Gli appuntamenti della stagione di prosa proseguiranno il 15 febbraio (“Uno sguardo dal ponte” con Sebastiano Somma), il 23 febbraio (“Non c’è due senza te” con Marco Morandi, Carlotta Proietti e Claudia Campagnola), il 4 marzo (“La gatta sul tetto che scotta” con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni), il 15 marzo (“Il bugiardo”, con Andrea Giordana e Geppy Gleijeses) e infine il 21 marzo, quando, con “Lei è ricca, la sposo, l’ammazzo” (con Gianfranco Jannuzzo e Debora Caprioglio, calerà il sipario sul cartellone 2015/2016.

Arrivano i comici

Quest’anno, però, il Nestor ospiterà anche tre imperdibili show comici. Si partirà il 30 gennaio con Lillo e Greg. “Occhio a quei due! Sketch” è il nuovo spettacolo che porta in scena alcuni tra gli sketch più divertenti del loro ricco repertorio, un gustoso pretesto per mostrare il pittoresco florilegio di situazioni grottesche che esplorano vizi e difetti dell’animo umano, come la venalità, l’insicurezza, l’egoismo, la meschinità. Caratteristiche umane negative, ma molto più fertili di quelle positive, quando si vuole raccontarle in chiave umoristica. Domenica 6 marzo spazio ad Angelo Pintus. Cabarettista, attore, personaggio televisivo, presenza fissa di Colorado, ci racconterà come cambia la vita a quarant’anni? «Cambia che non puoi più mangiare quello che mangiavi prima – dice Pintus – Cambia che sei ancora troppo giovane per fare alcune cose ma sei già troppo vecchio per farne altre». Insomma, risate assicurate ma anche qualche spunto di riflessione.

Il ciclone Brignano

Il clou è previsto ad aprile. Il 1° e il 2 tornerà a Frosinone Enrico Brignano, presenza quasi fissa negli anni passati. Al Nestor porterà “Evolushow 2.0”, «un viaggio – come ha sottolineato l’attore romano – tra scienza e preistoria, tra cloni e scimmioni, per cercare di capire insieme se siamo veramente evoluti dalla notte dei tempi oppure se la strada è ancora lunga». Informazioni e biglietti al numero 0775.251740 e sul sito ticketone.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400