Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Caccia aperta al rapinatore con l'ascia. Si lavora alle immagini della videosorveglianza

Il supermercato Md preso di mira dal bandito

0

Caccia aperta al rapinatore con l'ascia. Si lavora alle immagini della videosorveglianza

Frosinone

L’ascia, questa volta, era diversa. Ma uguale sono stati lo spavento dei presenti e la tecnica utilizzata per rapinare, per la terza volta dal 17 dicembre, il discount Md di piazza Sandro Pertini. La squadra mobile sta cercando di dare un volto e un nome all’uomo a partire dalle immagini della videosorveglianza. Questa volta, per non farsi riconoscere, l’uomo indossava cappello e occhiali da sole. Quando è entrato non era armato, almeno apparentemente. All’improvviso ha sfoderato dal giaccone l’ascia e ha minacciato le commesse per farsi dare l’incasso da tutte le casse. Il bottino è stato di mille euro.

Tra le varie ipotesi sul campo c’è quella che l’uomo non sia della zona, ma provenga da Roma, probabilmente in treno. E per questo lunedì, il primo posto dove le forze dell’ordine sono andate a cercare è stata la stazione ferroviaria. Resta un altro punto da chiarire. Perché l’uomo scelga sempre lo stesso esercizio commerciale. Una sorta di vendetta o, più semplicemente, avendo avuto successo la prima volta, l’uomo non intende arrischiarsi a rapinare un altro supermercato. Qualche anno fa c’era stata un’autentica emergenza per una serie di assalti ripetuti alle farmacie, mentre lo scorso anno c’erano stati diversi supermercati rapinati. Ma in quest’ultimo caso, il o i malviventi avevano colpito a rotazione in diversi punti della città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400