Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









E' Maria Cristina Salvatore  l'anziana deceduta per una fuga di gas

l'ingresso della casa di riposo (foto dal sito web della struttura)

0

E' Maria Cristina Salvatore l'anziana deceduta per una fuga di gas

Viticuso

E' Maria Cristina Salvatore l'anziana deceduta per una fuga di gas avvenuta nella casa di riposo “Padre Pio” di Borgorose in provincia di Rieti, dove era ospite da alcuni anni. A stroncarla, secondo i primi accertamenti medici, sarebbe stato un arresto cardiaco provocato dal monossido. 

La donna, di 77 anni e madre di 5 figli, era originaria di Viticuso anche se da qualche tempo viveva a Roma. Prima della pensione aveva svolto per decenni la professione di ostetrica. Nel piccolo centro a sud di Cassino, dove ha ancora parenti e conoscenti, tutti la ricordano con affetto. Oggi, appena si è diffusa la tragica notizia, sono stati in tanti a prendere parte al cordoglio.

La tragedia è avvenuta in mattinata, intorno alle 7 e 30, presso la struttura dove era ospitata. Secondo i primi accertamenti la causa dell'incidente sarebbe stato un malfunzionamento di una stufa a pellets  che avrebbe provocato una fuga di monossido di carbonio che si è rapidamente diffuso in tutto l'edificio, ora sotto sequestro.

Insieme alla vittima sono stati colti da malesseri altri 24 ospiti, 6 dei quali sono stati trasportati d'urgenza all'Umberto I di Roma per essere sottoposti a trattamento di camera iperbarica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400