Cinghiale in corsa urta un'auto in transito sull'asse attrezzato rimanendo ucciso e causando gravi danni alla vettura. Fortunatamente la ragazza alla guida della Fiat station wagon è uscita incolume dall’urto, anche se sotto shock. Grande quanto comprensibile la sua paura. Quindi la richiesta di intervento ai Carabinieri e al 118. Analogo incidente sulla Casilina in prossimità del Convento dei Padri Carmelitani Scalzi, dove è stata coinvolta una famiglia che anche in questo caso ha riportato solo danni all'automobile. Il sindaco Marco Galli, seriamente preoccupato per il ripetersi di questi incidenti, ha fissato un incontro per domani con il comandante della Polizia provinciale, il colonnello Massimo Belli.

(Servizio sull'edizione del 29 dicembre)