Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Incidente sfiorato, cresce l’allarme cinghiali

Il cortile dove si è rifugiato il branco di cinghiali dopo aver attraversato via dei Quarti

0

Incidente sfiorato, cresce l’allarme cinghiali

Ceprano

Riescono miracolosamente a schivare con l'auto un'intera famiglia di cinghiali che attraversava via dei Quarti. Salvi tre giovani che l'altra sera, a bordo di un’autovettura, percorrevano la strada periferica via dei Quarti e che all'improvviso si sono visti piombare davanti ben sette cinghiali in corsa. Fortunatamente i tre giovani sono riusciti ad evitare l'impatto con gli animali che, una volta superata la carreggiata, hanno raggiunto un terreno su cui sorge una casa in costruzione fermandosi sotto una quercia, forse a mangiare ghiande.

Cresce la preoccupazione della gente che teme la ormai costante presenza dei cinghiali sulle strade della zona. In tarda serata gli animali puntualmente raggiungono il centro abitato e la periferia in cerca di cibo. Qualche settimana fa abbiamo dato notizia di una serie di incidenti stradali accaduti sulla Casilina e sulla 82 Valle del Liri causati proprio da cinghiali in strada. Nel buio della notte gli automobilisti si vedono piombare davanti gli animali e non sempre è facile evitare l'impatto, anzi si rischia seriamente la vita.

Il problema è serio ed è irrisolto da mesi. Le segnalazioni continue effettuate dai cittadini durante l'estate hanno portato al posizionamento di diverse gabbie per la cattura degli animali ed all'istituzione di aree di caccia, ma chiaramente allontanare dal centro i cinghiali è difficile ed eliminarli dal territorio ancor di più. Gli animali distruggono gli orti, rovinano i giardini ma, cosa ancor più grave, mettono a repentaglio l'incolumità degli automobilisti, arrecando fra l'altro non pochi danni alle colture della zona Il problema deve essere nuovamente affrontato dall'Amministrazione comunale, urge una soluzione prima che si verifichi una tragedia.

L'altra sera i tre giovani sono usciti illesi da un’impatto evitato per un pelo, ma hanno rischiato davvero. La situazione è seria e preoccupante, i cittadini sono allarmati, temono per la loro incolumità e si aspettano che vengano messe in campo azioni concrete ed efficaci prima che la città si trovi a vivere una tragedia. I segnali di pericolo sono molteplici e costanti. A questo punto, visto l’allarme che si è generato, urge un tavolo operativo in cui assumere nuove decisioni ed operare per la tutela dei cittadini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400