Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Cantiere in piazza Risorgimento Il Comune incontra la Soprintendenza

Il cantiere in piazza Risorgimento

0

Piazza Risorgimento, la doccia fredda del Tar: i lavori non potranno riprendere

Frosinone

Non esistono sufficienti presupposti per disporre la sospensione del provvedimento della Soprintendenza delle Belle Arti e Paesaggio del Lazio che ha sancito lo stop dei lavori di riqualificazione di piazza Risorgimento. Il Tar di Latina, al quale il Comune ha presentato ricorso contro la decisione del Ministero, ha motivato questa sua posizione sostenendo che «l’accoglimento dell’istanza cautelare presupporrebbe un’inammissibile ingerenza del Consiglio nel giudizio tecnico della pubblica amministrazione in ordine al parere negativo espresso che si fonda sulle differenze, e la loro significatività, tra il progetto presentato nel 2015 e quello approvato nel 2011».
I lavori, dunque, non potranno riprendere fino a quando il Tribunale amministrativo regionale non entrerà nel merito e ciò potrebbe accadere anche tra diversi mesi. In alternativa, l’amministrazione dovrebbe adempiere alle prescrizioni della Soprintendenza, che lo scorso agosto ha bloccato il cantiere.

(Servizio sull'edizione di oggi 22 dicembre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400