Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Buche "killer", nuova vittima in centro: donna finisce in ospedale

Foto d'archivio

0

Buche "killer", nuova vittima in centro: donna finisce in ospedale

Cassino

Buche “killer” mietono nuove vittime. Ieri mattina a finire in ospedale per colpa delle voragini sull’asfalto è stata una settantaquattrenne di Cassino inciampata su via De Nicola a causa di una forte sconnessione del manto stradale. E come l’anziana della scorsa settimana, è finita in ospedale.

Inutile dire che il malcontento per le buche “killer” cresce di giorno in giorno da parte dei cittadini. Di contro l’Amministrazione continua nell’opera di manutenzione programmata, cercando di sistemare un numero sempre maggiore di zone: ieri sono state ultimate le opere di sistemazione di via Pinchera, così come voluto dal sindaco Petrarcone. Non solo. «Oltre ai continui interventi nel centro cittadino, la manutenzione delle strade nel pieno rispetto del programma stilato dall’Amministrazione riguarda anche le zone periferiche della città» ha precisato l’assessore al ramo Ranaldi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400