Approfittano dell’assenza dei proprietari per mettere a segno un colpo e ripulire la cassaforte, anzi, smurarla e portarla via. All’interno erano custoditi diversi oggetti in oro: ma il bottino non è stato ancora quantificato. È quanto accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 18, in un’abitazione in via Farnese, a Pico. A scoprire il raid sono stati gli stessi proprietari dell'abitazione che, una volta rientrati a casa, hanno visto i banditi (sembra fossero in tre) mentre fuggivano con la cassetta di sicurezza dopo essere saliti a bordo di un’auto di colore scuro. La famiglia è riuscita appena in tempo a segnare la targa del veicolo e a comunicarla alle forze dell’ordine che ora indagano sul furto.

(Servizio nell'edizione del 15 dicembre)