Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Diciassettenne scomparso, gli amici rivelano: è a Formia, lo abbiamo sentito

Il 17enne Gianfranco Castaldo, scomparso da mercoledì 9 dicembre

0

Diciassettenne scomparso, gli amici rivelano: è a Formia, lo abbiamo sentito

Ausonia

Non si arrestano le ricerche per ritrovare Gianfranco Castaldo, il 17enne di Ausonia scomparso nella mattinata di mercoledí. È trascorsa un'altra notte senza avere alcuna notizia del giovane uscito di casa per andare a scuola, all'Alberghiero di Cassino, senza mai arrivarvi.

Si scava nel mondo degli amici tra il Cassinate e l'area pontina perchè proprio a Formia era iscritto fino all'anno scorso quando i genitori decisero di trasferirlo nella città martire. Ma se da ambienti investigativi non trapelano novità, spuntano alcune indiscrezioni legate agli amici: alcuni di essi lo avrebbero avvistato, nei giorni scorsi, a Formia. Altri lo avrebbero addirittura sentito, e proprio a questi ultimi avrebbe manifestato un suo netto rifiuto a rincasare.


Dove si trovi Gianfranco, dove stia dormendo in queste notti gelide, se sia in compagnia o meno, con quali soldi stia andando avanti, se nella sua fuga abbia la complicità di qualcuno, cosa ci sia dietro la sua scomparsa, non lo sanno neppure gli amici. La sua sparizione resta ancora avvolta nel mistero, soprattutto se si pensa che il 17enne (compirà 18 anni ad aprile) ha lasciato tutte le sue cose a casa, dai documenti ai soldi. Il telefonino invece lo ha portato con sé, ma da mercoledì è muto, anche se non è escluso che abbia potuto cambiare scheda e apparecchio (e torna la domanda: con quali soldi?).

Comunque sia, se il contatto con gli amici, come sembra, è stato reale, ciò dimostrerebbe almeno che il ragazzo sarebbe vicino casa e, cosa che più conta, sarebbe vivo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400