Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Vigili del fuoco

Vigili del fuoco

0

Auto incendiate nella notte: sale a 3 il numero delle macchine. Mistero sulle cause

Anagni

Sono tre le auto incendiate nella notte ad Anagni, esattamente in via Rotabile San Francesco, nella contrada di Osteria della Fontana, molto vicino alla zona Finochieto dove una decina di giorni fa si verificò una terribile esplosione per una fuga di gas dovuta alla rottura di una tubatura.

Due delle tre auto, una Kia Rio e una Toyota Yaris, sono state completamente distrutte dalle fiamme, mentre una terza vettura, una Toyota Aygo, è stata distrutta in parte. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Anagni, che non escludono alcuna pista: da quella dolosa, dovuta all'azione volontaria di qualche malintenzionato e in questo caso andrà capito il perché del gesto, a quella accidentale magari riconducibile ad un corto circuito innescatosi in una delle tre auto con le fiamme poi estesesi alle altre, oppure, infine, la pista del piromane. 

Certo è che le tre macchine erano parcheggiate vicine e ciò avvalora tutte e tre le piste seguite dai carabinieri.

Il fatto si è verificato poco dopo le 2 della notte appena trascorsa ed ha provocato grande spavento nei residenti, ancora scossi per l'esplosione che distrusse il magazzino del Conad della zona. Violentissimo è infatti stato il boato provocato dall'incendio delle tre macchine, specie al momento in cui sono esplosi i serbatoi di carburante.

La gente si è riversata in strada temendo il peggio e in molti vi sono rimasti a lungo. Per fortuna non si registrano feriti, ma solo tanto spavento in tutti. Sul posto i carabinieri di Anagni e i vigili del fuoco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400