Lo hanno beccato mentre tentava di rubare all'interno di un'attività commerciale. Si tratta di un 43enne rumeno, senza fissa dimora, sorpreso in piena flagranza, insomma con le mani nella marmellata. I carabinieri della stazione di Alatri, allertati dal personale del negozio insospettito dai comportamenti dell'uomo, lo hanno pizzicato mentre cercava di rubare alcune confezioni di cosmetici per donna. 

Alla vista dei militari il rumeno ha tentato una fuga disperata che però ha avuto breve vita dato che il 43enne poco dopo è stato bloccato e ammanettato dai militari che lo hanno arrestato nella flagranza del reato di tentato furto aggravato.