Piazza Risorgimento: il ricorso al Tar di Latina è stato presentato. Ieri, l’avvocato del Comune Marina Giannetti ha depositato la documentazione che impugna il provvedimento della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio del Lazio che ha, di fatto, sancito lo stop dei lavori di riqualificazione dell’area. L’Amministrazione Ottaviani ne chiede l’annullamento previa sospensiva per poter riprendere quanto prima l'intervento. Diversi i rilievi mossi dal Ministero che hanno portato alla chiusura del cantiere.

(Servizio sull'edizione di oggi 2 dicembre)