Si lavora a pieno ritmo per la  Casa della salute. Con l’impresa edile e la squadra di elettricisti, da domani entreranno in azione nel cantiere anche gli imbianchini per completare il primo step di interventi. Il cantiere è stato aperto e gli operai hanno iniziato i lavori per la realizzazione delle opere previste per l'allestimento della Casa della salute che in tre mesi, e con un investimento di 300 mila euro, dovrebbe finalmente decollare. La struttura prevede le seguenti aree: unità di cure primarie gestita dai medici di base; diagnostica; prelievi; fisioterapia;  Cup; ambulatori territoriali; servizio di salute mentale e della riabilitazione in età evolutiva. E ancora: centro assistenza domiciliare, consultorio familiare; consultorio pediatrico e assistenza di base. Il taglio del nastro inaugurale dovrebbe arrivare all'inizio del nuovo anno.