Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









La proposta di Zingaretti: "Un evento internazionale tra le religioni a Montecassino"

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti

0

La proposta di Zingaretti: "Un evento internazionale tra le religioni a Montecassino"

Cassino

«Mi sembra suggestivo organizzare a Cassino un evento mondiale di incontro e confronto tra le religioni che potremmo proporre all’abbazia e organizzarlo in concordia col comitato del Vaticano che sta lavorando sugli eventi giubilari». A lanciare la proposta dinanzi al consiglio regionale del Lazio, riunito ieri mattina, è stato il presidente Nicola Zingaretti.

Una convocazione straordinaria, tutta incentrata sul giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco, per sviscerare i delicati temi della sicurezza, della sanità e dei trasporti legati al grande evento. Diversi gli interventi in aula, poi il presidente ha tratto le sue conclusioni e, a sorpresa, ha deciso di ritagliare un ruolo di primo piano per la provincia di Frosinone. E quale migliore esempio se non quello rappresentato dall’abbazia di Montecassino per invocare la pace tra le religioni? Di qui l’idea di un incontro planetario proprio nella casa di San Benedetto. «Potrà essere uno straordinario esempio per dimostrare come i luoghi di culto siano luoghi di pace e dialogo e non di violenza» ha sottolineato Zingaretti.

La proposta è subito piaciuta al consigliere regionale Marino Fardelli che ha commentato: «Il Giubileo deve riguardare tutti, non solo Roma. E l’idea del presidente Zingaretti di organizzare un grande evento di rilevanza internazionale a Cassino e Montecassino sui temi della pace e della fratellanza, è sicuramente una grande opportunità per il territorio. La sfida di cui ha parlato in aula, vogliamo raccoglierla anche nelle provincie con tutte le risorse che la Regione metterà in campo per sanità, trasporti, accoglienza e solidarietà. È assolutamente necessario che i territori non vivano di ripercussioni degli investimenti, ma che invece assumano un ruolo da protagonisti. E un grande evento internazionale a Cassino e Montecassino è sicuramente un’azione che nell’anno giubilare ci mette in primo piano nel mondo, così come la storia e l’importanza del messaggio benedettino meritano e hanno sempre avuto».

Analogo entusiasmo anche da parte di Mario Abbruzzese: «L’idea del presidente Zingaretti di organizzare un grande evento a Montecassino è un’iniziativa che merita attenzione. Ho sempre sostenuto che il Giubileo debba interessare per forza di cose tutte le realtà religiose e spirituali presenti nell’intero territorio regionale». «Credo che la location - ha concluso il consigliere regionale di Forza Italia - sia quella giusta perché l’abbazia rappresenta non solo un monumento religioso ma anche un faro di civiltà e cultura, un luogo magico che potrebbe dare a tutti un esempio di come la religione possa essere capace di incontro e di confronto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400