Alunni al freddo, si sciopera al centro di Formazione professionale di Frosinone. Questa mattina, gli studenti iscritti ai corsi dell’Agenzia hanno deciso di protestare disertando le lezioni. "I termosifoni - si legge in una nota - non sono mai stati accesi e le temperature si fanno sempre più rigide. Gli impianti di riscaldamento non sono partiti perché ad oggi, 24 novembre, non è ancora arrivato lo scarico del gasolio. Le aule e i laboratori sono gelidi ed è impossibile svolgere le lezioni, a maggior ragione se si pensa che per i corsi per estetiste e acconciatori non si è nella condizione di svolgere lezioni pratiche".

(Servizio sull'edizione di domani 15 novembre)