Palestra inutilizzabile per gli studenti del Chimico "Parravano": l’assessore Rachele Martino chiede spiegazioni al presidente della Provincia di Frosinone, in merito al cantiere ancora aperto. Qualche giorno fa, infatti, gli studenti hanno messo in atto uno sciopero proprio contro una situazione che ormai dura da tantissimo tempo. Uno spazio, quello della palestra, che il Comune avrebbe anche individuato come centro di accoglienza della cittadinanza in caso di calamità naturali. "In qualità di assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Arpino – scrive Rachele Martino -, intendo conoscere lo stato dei lavori in corso presso la sezione per Chimici dell’I.I.S. Tulliano di cui è competente la Provincia e iniziati nell’autunno 2014". Gli studenti, peraltro, dovranno a breve prepararsi per i Giochi Studenteschi e la loro preoccupazione è anche quella di non riuscirsi ad allenare.

(Servizio nell'edizione del 24 novembre)