Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Muore sotto un treno Ancora disagi sulla tratta

Il corpo del povero giovane sui binari

0

Muore sotto un treno
Ancora disagi sulla tratta

Cassino-Roma

Muore incastrato sotto un treno, questa mattina intorno alle 9, mentre cerca di salire sul convoglio che, con ogni probabilità, lo avrebbe portato al lavoro.

Un vero e proprio inferno lungo la tratta Roma-Cassino. Sono circa le nove quando un giovane di 35 anni parcheggia la sua auto e ingaggia una folle corsa per non perdere il suo treno. I minuti corrono veloci e lui - probabilmente in preda ad un grosso ritardo - decide di attraversare i binari. Questa la primissima ricostruzione che emerge dagli elementi raccolti dalla Polfer e dai vigili del fuoco, giunti sul posto insieme ai carabinieri e al 118. 

Il resto è cronaca dei fatti: l'uomo rimane incastrato a Colle Mattia sotto il treno regionale 7540, partito alle 8,07 da Termini e diretto a Cassino. Il macchinista tenta una frenata disperata ma senza esito. E' necessario l'intervento dei  vigili del fuoco per estrarre il corpo dell’uomo dalle lamiere. Inutile anche l'arrivo di un'eliambulanza. Tramortiti i passeggeri che si trovano proprio su quel treno. 
 
La circolazione dei treni viene interrotta tra Ciampino e Zagarolo e i collegamenti sulla tratta tra la capitale e la Ciociaria vanno letteralmente in tilt. Treni cancellati e notevoli i ritardi: cassinati e frusinati rimangono per ore sui propri convogli senza poter raggiungere i luoghi di lavoro o di studio. A Zagarolo vengono messi a disposizione pullman sostitutivi per trasportare i pendolari. Da e per Cassino, ancora adesso, si segnalano ancora forti disagi per migliaia di utenti. 

Sono in corso le indagini da parte delle forze dell'ordine per accertare l'esatta dinamica dell'incidente e le sue cause. Sconcerto tra i pendolari che sono costretti a constatare, ancora una volta, come il treno continui ad essere uno dei mezzi di trasporto in cui, con cadenza purtroppo settimanale, una o più persone trovano la morte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400