Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il Frosinone alla "Scala" del calcio sogna l'impresa contro l'Inter
0

Il Frosinone alla "Scala" del calcio
sogna l'impresa contro l'Inter

Serie A

Il Frosinone sbarca alla Scala del Calcio per giocarsela. Senza timori reverenziali, ma con grande umiltà, i giallazzurri fanno il loro esordio assoluto nella massima serie a San Siro. Stellone e i giocatori, nell’arco delle ultime due settimane, hanno ribadito più volte di coltivare il sogno di portare a casa almeno un punto. “Nel calcio nulla è scritto”, ha ribadito ieri il tecnico in conferenza stampa, durante la quale ha anche svelato la formazione che partirà titolare contro gli uomini di Mancini.

Davanti a Leali agiranno, da destra a sinistra, Rosi, Diakitè, Blanchard e Crivello. In mezzo al campo la geometria e le doti di interdizione di Sammarco e Gori, chiamati come sempre a dare una grande mano al reparto arretrato. Sulle fasce spazio a Paganini e Soddimo, mentre davanti, complice l’assenza per squalifica di Dionisi, giocheranno Ciofani e Castillo.

Sono 16 i punti che separano le due squadre in classifica, con i nerazzurri intenzionati a proseguire la loro striscia positiva fatta di tre vittorie consecutive e tornare in testa alla classifica in solitaria. I canarini, invece, vanno a caccia del primo successo esterno in Serie A, dove finora hanno raccolto un solo punto grazie allo storico 1-1 dello Juventus Stadium. Soprattutto, però, c’è la volontà di rimanere aggrappati al treno-salvezza; un treno che, con le vittorie pomeridiane di Genoa, Udinese e Chievo, chiama i ragazzi di Stellone ad una vera e propria impresa.

PROBABILI FORMAZIONI:

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, F.Melo, Kondogbia; Perisic, Icardi, Jovetic.
A disposizione: Carrizo, Ranocchia, J.Jesus, Montoya, Telles, Gnoukouri, Guarin, Medel, Manaj, Ljajic, Biabiany, Palacio.
Allenatore: Roberto Mancini.

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello; Paganini, Sammarco, Gori, Soddimo; Castillo, D.Ciofani.
A disposizione: Zappino, Gomis, M.Ciofani, Bertoncini, Gucher, Frara, Carlini, Verde, Longo.
Allenatore: Roberto Stellone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400