Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Si fingono carabinieri per compiere furtiCaccia serrata ad un'Audi A6 nera
0

Si fingono carabinieri per compiere furti
Caccia serrata ad un'Audi A6 nera

Provincia

Caccia serrata, in tutta la provincia e in quelle limitrofe, ad una Audi nera A6, modello Station Wagon e targata EA809XC, a bordo della quale si trovano quattro persone, di cui tre finti carabinieri. I falsi militari, vestiti con tanto di divisa di ordinanza, avrebbero compiuto diversi furti sul territorio, anche in pieno giorno, proprio approfittando della loro veste di "carabinieri" così che la gente non si è allarmata alla loro vista nei pressi di abitazioni o locali commerciali. 

Fingendo di essere militari dell'Arma si avvicinano agli obiettivi individuati e poi mettono a segno il colpo fuggendo subito dopo a bordo della Audi A6 nera prima descritta, alla cui guida, con tutta probabilità, si troverebbe, in abiti civili, il quarto complice. Una tecnica efficace, che anche nella mattinata di ieri ha permesso loro di mettere a segno un altro furto. 

L'auto è stata avvistata nella serata di ieri a Campoli Appennino e poi a Santopadre. Immediata la caccia scatenata dai carabinieri, quelli veri, che hanno istituito posti di blocco negli snodi viari strategici. Finora, tuttavia, la vasta battuta non ha prodotto alcun risultato. 

Intanto, da parte delle forze dell'ordine è arrivato l'invito a prestare la massima attenzione e a rivolgersi al 112 al minimo sospetto di fronte a situazioni che potrebbero far pensare ai tre finti carabinieri, così come è giunto l'appello a segnalare eventuali avvistamenti dell'Audi A6 nera. 

Intanto, il messaggio è diventato anche una sorta di "catena di Sant'Antonio" su WhatsApp, dove da stamattina sta rimbalzando su migliaia di contatti avendo acquisito carattere virale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400