Agli atleti che frequentato il Campo Coni sono stati consegnati dal Comune di Frosinone sette armadietti portaoggetti nuovi, ciascuno dotato di sei comparti, per un totale di quarantadue ripiani disponibili. Lo annuncia il capogruppo di Frosinone Marco Ferrara, che si dice soddisfatto di essere riuscito ad onorare l’impegno preso a luglio scorso, "quando avevo promesso ai runners di adoperarmi per ottenere la fornitura di questi armadietti". "L’esigenza di fornire questo servizio - aggiunge - è sorta in seguito ai numerosi furti che sono avvenuti negli ultimi anni. A questi armadietti, ogni podista, ha ora la possibilità di agganciare un lucchetto che può portarsi da casa".

(Servizio sull'edizione di domani 18 novembre)